M Diary #65: giubbotti Peuterey, design ricercato e look metropolitano


Peuterey jackets

Peuterey nasce nel 2002 ad Altopascio in provincia di Lucca.

Il nome del brand deriva da una delle più suggestive creste del Monte Bianco. I tre punti rossi, raffigurati nel logo, ne sono una riproduzione grafica e simboleggiano l'incontro tra cielo e terra, la fusione tra altezza e materia.


L'azienda si basa su valori di onestà, utilità e rispetto, che si traducono in capi pensati per rappresentare la persona che li indossa, accompagnandola in tutta la giornata ed in tutti i contesti, lasciando emergere la propria personalità e sentendosi sempre a proprio agio.


I giubbotti Peuterey, punto di forza del brand, sono la combinazione perfetta tra tecnologia, comfort e design.


I capispalla di Peuterey sono studiati per resistere nel tempo, progettati per un lifestyle dinamico.

Racchiudono uno stile contemporaneo e versatile, materiali di elevata qualità ed altamente performanti, un fit ineccepibile ed attento a valorizzare la silhouette.

Tessuti innovativi e traspiranti creati in esclusiva, imbottiture calibrate e distribuite sapientemente nelle varie sezioni del capo per proteggere e tenere al caldo le diverse parti del corpo, agevolando i movimenti e risaltando forme e volumi, sono le caratteristiche che contraddistinguono i piumini ed i giubbotti Peuterey.

I modelli iconici Mirò, Stripes, Hasselblad, Pentax, Regina e Metropolitan sono i must-have e top-selling di Peuterey.


Visitate il nostro shop online per vedere tutte le proposte e scegliete il modello che riscalderà il vostro inverno!

Peuterey online:

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva